Spesso i miei pazienti chiedono se è possibile aspettare che il proprio figlio cambi tutti i denti prima di iniziare un trattamento ortodontico.

La domanda ha un fondo di verità… Vi spiego il perché.

In realtà non è infrequente che su alcune #malocclusioni dentali si debba intervenire con un trattamento ortodontico suddiviso in più fasi, intervallate da periodi di osservazione.

Generalmente si tratta di malocclusioni in cui una problematica scheletrica si accompagna ad una problematica #dentale.

In questi casi diventa fondamentale un’approfondita #diagnosi iniziale (mediante panoramica, radiografia laterale del cranio, tracciato, set fotografico, impronte) seguita da un’accurata #pianificazione degli stadi di trattamento per indirizzare i tempi di intervento in base allo sviluppo dentale e scheletrico di ogni singolo paziente.

Infatti ogni paziente è unico nelle componenti che hanno indotto la malocclusione e nel suo #timing di crescita ed è per questo che la tipologia di intervento e la durata dello stesso sono individuate sulla base della pianificazione iniziale (chiamata studio del caso ortodontico)

TRATTAMENTO INTERCETTIVO (ortodonzia intercettiva)

La prima fase di cura, anche detta “trattamento intercettivo” (ortodonzia intercettiva), affronta problematiche prevalentemente di tipo #ortopedico e #funzionale, andando ad intercettare pericolose abitudini viziate, modulando la crescita dei mascellari e guidando l’eruzione dei denti permanenti.

Il trattamento può avere inizio tra i 6 e i 9 anni e vuole creare i presupposti per uno sviluppo più armonico dello scheletro facciale e le condizioni per un trattamento successivo più facile e veloce.

TRATTAMENTO ORTODONTICO

La seconda fase, invece, anche detta “trattamento ortodontico“, ha generalmente inizio durante il completamento della permuta e a crescita quasi ultimata, per finalizzare la terapia intercettiva, assicurando che ogni dente definitivo sia ben allineato e correttamente intercuspidato con il suo antagonista, in modo da ottenere una occlusione stabile e funzionale nel tempo. Questo tipo di ortodonzia si ottiene con l’uso di apparecchiature fisse multibrakets oppure con apparecchiature rimovibili trasparenti (https://www.studiodentisticosmiles.com/invisalign-alpignano/)

Perciò la risposta alla domanda iniziale è una domanda: “tuo figlio necessita di un trattamento intercettivo o ortopedico?”

Per saperlo abbiamo un’unica strada: una visita ortodontica completa già a partire dai 4 anni di età. A 4 anni infatti eventuali anomalie possono essere intercettate con una semplice visita.

Perché una seconda fase di trattamento?

Stabiliti #obiettivi #limiti e #durata di una prima fase di cura, ne discende che soltanto quando la permuta dentaria sarà completata, od in alcuni casi anche quando la crescita scheletrica del paziente sarà anch’essa completata, sarà possibile sottoporlo ad una rivalutazione completa.

Nelle situazioni più frequenti l’obiettivo di questa seconda fase sarà quello di rifinire la posizione dei denti permanenti che, grazie alla prima fase, avranno avuto la possibilità di venir fuori anche se in posizione non perfettamente allineata, mentre in una minoranza di casi (in genere proprio quelli che non si sono sottoposti a trattamento intercettivo/ortopedico) si tratterà di ridare equilibrio a severe discrepanze che hanno interessato le ossa della faccia. Questi sono i casi in cui soltanto un approccio combinato ortodontico e chirurgico potrà offrire risposte adeguate.

E’ possibile accontentarsi della prima fase di trattamento?

Le malocclusioni quasi mai hanno un’implicazione solo estetica ed in questi rari casi la risposta dovrebbe essere esclusiva prerogativa del paziente o dei suoi genitori in caso di bambini.

Molto spesso però le malocclusioni comportano anche alterazioni della funzione masticatoria, possono rendere particolarmente difficoltose le corrette manovre di igiene orale domiciliare o possono determinare disturbi associati quali #cefalee, dolori e rumori nella regione delle orecchie o dolori al collo.

La #tecnologia che abbiamo nel nostro studio, l’aggiornamento continuo e la preparazione specialistica del nostro staff ci permette oggi di prevedere e trattare qualsiasi tipo di malocclusione.

Se hai dubbi o domande scrivici su info@studiodentisticosmiles.com o visita il sito www.studiodentisticosmiles.com

Se vuoi fissare una prima visita ortodontica chiama lo 011-5799873

E se l’articolo ti è piaciuto condividi!!!

 

https://www.studiodentisticosmiles.com/trattamenti/

trattamento ortodontico: meglio aspettare?